notizie

Mail, numeri di telefoni, ordinanze di servizio delle questure ma anche buste paga e fotocopie di documenti di appartenenti a forze di polizia e forze armate: sono le centinaia di file che gli hacker avrebbero sottratto a istituzioni nazionali ed europee.. (per saperne di più)


notizie simile

notizie

Una delle numerose critiche al movimento sportivo italiano di vertice si basa sul fatto che si “coccolano” troppo i giovani talenti, che si ha paura di bruciarli mentre le altre.. (per saperne di più)

notizie

In programma domani mattina, il convegno che si svolgera' nell´Aula Segni del Dipartimento di Giurisprudenza dell´Universita' degli studi di Sassari, sulla pubblicazione del "Primo rapporto sullo stato del capitale naturale in Italia" del Ministero dell´Ambiente (per saperne di più)

notizie

In programma domani mattina, il convegno che si svolgerΰ nell´Aula Segni del Dipartimento di Giurisprudenza dell´Universitΰ degli studi di Sassari, sulla pubblicazione del "Primo rapporto sullo stato del capitale naturale in Italia" del Ministero dell´Ambiente (per saperne di più)

notizie

Cosμ il sindaco Mario Bruno si complimenta con Neria De Giovanni: Un premio meritato, ottenuto in un ambito di straordinaria levatura che rappresenta un rinnovato motivo di soddisfazione per l'Amministrazione e per tutti gli algheresi (per saperne di più)

notizie

Cosμ il sindaco Mario Bruno si complimenta con Neria De Giovanni: Un premio meritato, ottenuto in un ambito di straordinaria levatura che rappresenta un rinnovato motivo di soddisfazione per l'Amministrazione e per tutti gli algheresi (per saperne di più)

notizie

L’ultimo a entrare nella lista degli inquisiti per riciclaggio è Luigi Genovese, figlio di Francantonio che appena 21enne ha ottenuto nella lista di Forza Italia nel collegio di Messina quasi 18 mila voti. Genovese è anche il più giovane dei 70 deputati eletti. (per saperne di più)

notizie

Il leader di Forza Italia non è certo l'unico politico per cui sono scattati i divieti imposti dal decreto legislativo 235/2012 approvato ai tempi del governo Monti. È sicuramente il caso più celebre per l'impatto che ha avuto sulla politica nazionale ma anche di altri vicende di cui si è parlato a lungo. (per saperne di più)

newsletter

inserisci il tuo indirizzo email e scegliere diverse categorie




#trends